• Qualità Garantita

    100% Soddisfatti o Rimborsati

  • Spedizione Gratuita per ogni

    ordine superiore a 50€

  • Miglior prezzo garantito

    Se trovi un prezzo migliore ti rimborsiamo la differenza

L’olio di pesce è benefico per i cani?

Per donare ai nostri amici a quattro zampe tutto il benessere che meritano e soprattutto longevità, occorre impostare un’alimentazione sana e bilanciata affiancata da un regolare esercizio fisico. Non solo! E’ utile, infatti, integrare nella loro alimentazione ingredienti benefici per la loro salute come l’olio di pesce. Senz’altro abbiamo sentito spesso parlare delle qualità dell’olio di salmone o del fegato di merluzzo per migliorare la qualità della vita, non solo per noi esseri umani ma anche per i nostri animali domestici. Tuttavia, siamo a conoscenza dei reali benefici dell’olio di pesce? In che modo può donare maggiore benessere al nostro fido? Leggi di più e riceverai informazioni molto utili!

Quali sono gli oli di pesce ideali per i cani?

Gli oli di pesce, come suggerisce il nome, sono oli naturali estratti dai pesci. Sono noti per essere principalmente costituiti da grassi monoinsaturi che si presentano sotto forma di liquido a temperatura ambiente. I più comuni e utilizzati sono l’olio di salmone e l’olio di fegato di merluzzo per cani. Tuttavia, è ancora diffusa e persistente l’idea che i grassi siano nocivi alla salute. Ebbene, abbattiamo questa convinzione una volta per tutte! I grassi, infatti, si dividono in saturi ed insaturi e sono proprio questi ultimi ad essere definiti “grassi buoni” perché svolgono un ruolo di prim’ordine all’interno dell’organismo. Sono implicati nella sintesi degli ormoni, essenziali per stimolare e ottimizzare le funzioni corporee e cognitive, oltre che per supportare il sistema riproduttivo.

Il grasso insaturo che costituisce la maggior parte dell'olio di pesce si chiama Omega 3. Questo acido grasso è notoriamente usato come integratore negli esseri umani per supportare diverse funzioni all’interno dell’organismo, tra cui la funzione cerebrale. E’ interessante sapere che questo importante acido grasso è estremamente benefico anche per i nostri animali domestici grazie ai due elementi che costituiscono l’Omega 3. Questi includono:

EPA

L'Acido Eicosapentaenoico, in breve EPA, è uno dei due agenti chimici attivi che compongono l’Omega 3, nonché il composto più significativo nell'olio di pesce per cani. Normalizza i livelli di colesterolo nel sangue, supporta la funzione cardiovascolare e protegge il cuore.

DHA

Il DHA è il secondo dei due più importanti acidi grassi attivi contenuti dall’Omega 3 per i cani. Supporta la funzione cognitiva e psicologica, protegge l’organismo da potenziali infezioni, regola varie funzioni cellulari citoplasmatiche e influisce sulla qualità dello sperma.

Olio di fegato di merluzzo per cani

Quando si prende in considerazione l’idea di integrare nell’alimentazione del proprio fido l’olio di pesce, occorre valutare diversi aspetti. Quelli che seguono riguardano specificamente l'olio di fegato di merluzzo, l’olio di salmone e l’olio di krill per cani:

Mercurio

Negli ultimi decenni anche le acque oceaniche sono state gravemente inquinate e continuano ad esserlo a causa dello sfruttamento ittico e dello scarico di materiale dannoso. L’ecosistema marino è seriamente minacciato così come si evince dal continuo deterioramento delle barriere coralline, dall’impoverimento dello stock ittico e dall’acqua sempre più contaminata. Purtroppo, a subirne le conseguenze sono anche gli esseri marini stessi che assorbono sostanze chimiche inquinanti, primo fra tutti il mercurio.

Il mercurio è una sostanza chimica molto tossica e che può essere rilevato in piccole quantità anche nei pesci. Per questo motivo, è importante assicurarsi che l’olio di pesce sia di origine biologica e non assolutamente contaminato. Sicuramente, l’olio di krill per cani è una valida soluzione perché questo piccolo crostaceo è alla base della catena alimentare e quindi ha meno possibilità di essere inquinato e contaminato da agenti chimici dannosi, proprio come il mercurio.

Concentrazione

È importante assicurarsi di fornire al proprio fido un integratore che presenti una adeguata concentrazione di Omega 3. Infatti, EPA e DHA apportano significativi benefici solo se vengono forniti nella giusta quantità. Per questo motivo, si consiglia di controllare sempre l’etichetta per ottenere un integratore ad alta concentrazione di Omega 3, proprio perché fornirà i migliori benefici per la salute e il benessere del tuo cane.

Dovrei somministrare l’olio di pesce al mio cane?

Integrare olio di pesce nel regime alimentare del proprio cane significa apportare preziosi nutrienti che altrimenti sarebbero difficili da reperire con la normale alimentazione. Tuttavia, come indicato sopra, bisogna prestare molta attenzione all’etichetta di qualsiasi integratore in modo da accertarsi sulla provenienza degli ingredienti e sulla loro qualità, assicurandosi che ci sia una giusta e alta concentrazione di Omega 3 per cani. Prestare attenzione a questi dettagli è importante perchè in questo modo eviteremo di acquistare integratori contenenti sostanze chimiche dannose.

L’olio di pesce contribuisce a rendere il nostro fido più vitale e in salute. Tuttavia, bisogna tenere presente che l’assunzione di qualsiasi tipo di integratore è vana se non si impostano due importanti requisiti, ossia una dieta sana e bilanciata e uno stile di vita attivo. Solo in questo modo un integratore di olio di pesce concentrato di Omega 3 può apportare significativi benefici sulla salute e sul benessere del nostro amico a quattro zampe, rendendolo più attivo, con un sistema immunitario rinforzato e di conseguenza con una prospettiva di vita più lunga e felice.

L’olio di pesce per pelle e manto

L’olio di krill, di salmone e di fegato di merluzzo per cani sono tutti esempi di oli naturali. A livello chimico, l’olio è idrofobo, nel senso che non si lega con l’acqua. L’esempio più eclatante e che si espone anche tra i banchi di scuola è quando si mescola l’olio da cucina con l’acqua. Si noterà che non legano e che anzi l’olio tenderà a salire in superficie. Proprio in virtù di tale fenomeno chimico, l’olio di pesce è estremamente benefico anche per pelle e manto, mantenendo perfettamente idratata ed elastica la pelle mentre il pelo si presenta lucido, folto e strutturalmente rinforzato. Inoltre, gli Omega 3 favoriscono un maggior assorbimento di altre sostanze nutritive, contribuendo ad un benessere generale.

Il giusto olio di pesce per cani

Il migliore integratore di olio di pesce per cani deve essere assolutamente di origine naturale. In questo modo si ottengono i migliori benefici e risultati a lungo termine senza che il nostro fedele compagno rischi di entrare in contatto con sostanze chimiche dannose.