Salute Cerebrale

Esistono cani più intelligenti di altri?

Chiunque abbia un cane sa quanto questi animali siano speciali e come possono sempre sorprendere i loro padroni. Dimostrano la loro intelligenza anche nei più piccoli gesti quotidiani. È vero che ci sono cani più intelligenti di altri? Scopriamolo in questa semplice guida.

Come funziona l’intelligenza del cane

Il cervello dei cani è molto ben sviluppato e permette loro di ricordare tutte le informazioni che recepiscono dall’esterno per poi applicarle nella risoluzione dei problemi. Nella loro genetica giocano un ruolo fondamentale le facoltà intellettive ereditate dai lupi.

In particolare da questi hanno appreso l’esistenza delle strutture sociali all’interno di un branco o di una famiglia e tutti gli obblighi che queste comportano. Inoltre sono capaci di riconoscere il linguaggio del corpo di un essere umano e capire i vari comandi anche in base al tono di voce.

I tipi di intelligenza del cane

Per dimostrare che i cani sono intelligenti, sono stati condotti degli studi in cui la loro capacità intellettiva è stata paragonata a quella di un bimbo di 3 anni. Così come i bambini, i cani sono capaci di contare e anche di imparare il significato di più di 160 parole.

Esistono diversi tipi di intelligenza canina che distinguono le loro facoltà intellettive in base alle loro abilità innate o apprese dall’uomo. L’intelligenza istintiva è innata mentre quella adattiva si allena tramite l’esperienza. L’intelligenza funzionale riguarda l’educazione impartita dagli umani mentre quella spaziale si riferisce, ad esempio, alla capacità dei cani di ritrovare la strada per tornare a casa.

Quali sono i cani più intelligenti?

Sembra che l’intelligenza degli animali derivi per il 51% dalla genetica e per il 49% da ambiente e stimoli che li circondano. Per questo motivo i cani più intelligenti appartengono a particolari razze come:

Border Collie

Questo cane pastore ha origini britanniche ed è considerato uno dei più intelligenti al mondo, sia per quanto riguarda l’addestramento che le esibizioni. Sembra che i Border Collie più famosi abbiano imparato dalle 200 alle 1000 parole diverse, associando perfino un’immagine a un oggetto mai visto prima.

Pastore tedesco

È un cane lupo molto conosciuto utilizzato soprattutto come “cane da lavoro”. Infatti è particolarmente abile nella ricerca di persone, droghe ed esplosivi. Non è insolito trovarlo impiegato come cane poliziotto nelle squadre di soccorso.

Dobermann

Nato come cane da guardia, il Dobermann è un animale molto intelligente. Anch’esso viene utilizzato dalle forze di polizia per il suo carattere forte e la sua grande abilità nel seguire le tracce.

Golden retriever

Conosciuto come un cane estremamente tranquillo e affettuoso, il Golden retriever entra anche nella classifica dei cani più intelligenti. Possiede un buon istinto da caccia ed è capace di comprendere molto velocemente qualsiasi insegnamento gli venga impartito.

Barboncino

È un cane “nobile” che originariamente aveva il compito di cacciare le anatre e svolgere esercizi da riporto in acqua. Oggi è più un animale da compagnia ma è molto semplice da educare perché capisce i comandi e li memorizza con facilità.

Come mantenere in forma il cervello del cane

Anche i cani hanno bisogno di allenare il loro cervello per essere sempre vivaci e attenti. Soprattutto con il passare del tempo, quando naturalmente le funzioni cognitive si indeboliscono, è bene prendersi cura del loro benessere mentale nel modo giusto.

Un integratore alimentare per la mente del cane arricchito con vitamine e minerali contribuisce alla salute delle sue abilità mentali. Combinato con una regolare attività fisica e quotidiani giochi di attivazione mentale, ecco che il cane può tenersi in forma e vivere una vita felice assieme alla sua famiglia.

Altri Articoli Interessanti